Elenco degli interventi chirurgici

  • Alluce valgo

    La buona riuscita di un intervento correttivo dell’alluce valgo dipende, prima di tutto, da una corretto inquadramento clinico. Questo richiede una accurata valutazione clinica della deformità (visita medica con radiografie eseguite in carico o “ortostatismo”), una accurata anamnesi per valutare l’evolutività, la sintomatologia accusata dal pazi...

    Continua
  • Alluce rigido

    L’alluce rigido è caratterizzato da una perdita, parziale o totale, del movimento dell’articolazione dell’alluce (prima metatarso falangea), con degenerazione articolare e dolore, oltre che una più o mno marcata alterazione dell’appoggio del piede e della postura. Il tipo di intervento che viene proposto è in funzione del danno articolare e d...

    Continua
  • Alluce limitus

    L'alluce limitus è caratterizzato da un difetto meccanico dell’articolazione dell’alluce (metatarso falangea prima). Molto spesso non è evidente alcuna deformità, ma spesso si associa una neoformazione di osso peri articolare. L'alluce limitus è caratterizzato da un difetto meccanico dell’articolazione dell’alluce (metatarso falangea prima). Mo...

    Continua
  • Dita a griffe o dita a martello

    La correzione di queste deformità viene eseguita a livello delle articolazioni interfalangee, o prossimale o distale, dipendendo dal caso clinico. La correzione di queste deformità viene eseguita a livello delle articolazioni interfalangee, o prossimale o distale, dipendendo dal caso clinico. Molto spesso deve essere però associato un tempo chi...

    Continua
  • Neuroma di Morton

    Questa patologia dolorosa, molto comune, è causata da una sofferenza del nervo plantare intermetatarsale, solitamente del 3° spazio e, meno frequente, del 2°.  Tale sofferenza ha origini meccaniche e solitamente è associata ad una scorretta biomeccanica dell’avampiede. Molto frequentemente metatarsalgie di natura meccanica, vengono erroneame...

    Continua
  • Sindrome pronatoria o piede piatto dell'adulto

    La correzione chirurgica del piede pronato-piatto dell’adulto dipende dal quadro clinico a cui ci si trova di fronte. Non esiste un'unica tecnica chirurgica ma tecniche diverse e diversi livelli di correzione, spesso associati fra loro. La correzione chirurgica del piede pronato-piatto dell’adulto dipende dal quadro clinico (e dal paziente) a c...

    Continua
  • Sindrome pronatoria o piede piatto del bambino

    L’eccessiva pronazione del piede è spesso fisiologica nel bambino fino all’età di circa 10 anni. A volte è sintomatica e richiede un trattamento palliativo con plantari. EVIDENZA CLINICA - pronazione dell’articolazione sottoastragalica - retro piede valgo - intrarotazione della tibiotarsica e di tutto l’arto inferiore - cedimento dell’arco ...

    Continua
  • Artrodesi della sottoastragalica

    L’invecchiamento articolare è fisiologico in tutti gli individui con il progredire dell’età ma può essere patologico e spesso precoce, come esito di episodi artritici, alterazioni della meccanica articolare e suo sovraccarico e come postumi di fratture. L’invecchiamento articolare è caratterizzato da una alterazione della qualità della cartilag...

    Continua
  • Protesi di caviglia

    L’articolazione della caviglia è facilmente interessata da processi artrosici degenerativi con conseguenze che possono essere molto invalidanti. Nelle fasi avanzate dolore e perdita del movimento possono, infatti, imporre importanti limitazioni. La buona notizia è che oggi quando la caviglia è agli "sgoccioli" è possibile ottenere un significati...

    Continua
  • Hai bisogno di un consulto medico?

    Il dott. Morandi riceve su appuntamento a Milano, presso Washington Medical Center.