• Rigenerazione cellulare per il trattamento
    di tendini, legamenti, muscoli e cartilagini

    Le infiltrazioni di Fattori di Crescita si utilizzano in tutti quei casi dove è
    presente un'infiammazione tissutale alle terapie antiinfiammatorie classiche.

  • Che cosa sono

    Che cosa sono i fattori di crescita?

    I fattori di crescita (PRP) sostengono la crescita dell'osso e dei tessuti molli (cute, sottocute, tessuti miofasciali), migliorando la risposta ai danni biologici e favorendo la guarigione delle ferite.
  • Che cosa sono

    Come si ottengono?

    I fattori di crescita si ottengono concentrando le piastrine autologhe (cioè del paziente stesso) e derivando da esse i fattori di crescita piastrinici (PDGF: Platelet Derived Growth Factors) che migliorano ed accelerano il processo di guarigione.
  • Perchè usarli

    Perchè usarli?

    • Sono una sostanza naturale e di derivazione umana autologa
    • Non esistono effetti collaterali
    • Sono privi di tossicità
    • Stimolano i processi riparativi e la crescita dei tessuti lesi sui quali sono applicati
    • Stimolano la proliferazione cellulare, i processi bioriparativi e quelli rigenerativi
    • Stimolano la guarigione delle ferite ed accelera la cicatrizzazione
    • Accelerano lo sviluppo dei tessuti ossei, la capacità osteoinduttiva e la produzione di osteoblasti
    • Stimolano la produzione delle cellule muscolari (miociti)
  • Quando si usano

    Quando si usano?

    • Nelle lesioni Muscolo-tendinee
    • Nelle lesioni Osteo-articolari
    • Nelle ferite che non guariscono
    • Come coadiuvante ed acceleratore di guarigione negli interventi chirurgici

Patologie muscolotendinee

  • Gomito del tennista e del golfista

    Che cos'è? L'epicondilite (o gomito del tennista) e l'epitrocleite ( o gomito del golfista) fanno parte delle cosidette tendinopatie inserzionali del gomito. E' una patologia infiammatoria che colpisce le guaine tendinee nel punto si inser...

  • Lesioni della cuffia dei rotatori

    Che cos'è? Questo tipo di lesione ha origine solitamente da un'infiammazione dei tendini della spalla dovuta ad un uso eccessivo degli stessi, ma può anche avere origine da un evento traumatico, per esempio a seguito di una caduta, special...

  • Morbo di De Quervain

    Che cos'è? E' un'infiammazione della guaina che riveste due dei tendini che fanno muovere il pollice. Questa infiammazione è detta tenosinovite, ed i tendini interessati sono l'abduttore lungo e l'estensore breve del pollice. I tendini, ch...

  • Dito a scatto

    Che cos'è? Alla radice delle dita, i tendini flessori (che fanno piegare il dito) sono contenuti in una guaina, un po’ come il filo del freno della bicicletta. Il dito a scatto si presenta quando, per cause di tipo infiammatorio, la guaina...

  • Tendinite dell'achilleo

    Che cos'è? E' l'infiammazione acuta o cronica del tendine Achilleo e può essere distinta in due sottoclassi differenti, la peritendinite e la tendinosi. La peritendinite può essere la conseguenza di un evento acuto scatenato da un sovracca...

  • Fascite plantare

    Che cos'è? La fascite plantare e' un'infiammazione della fascia plantare, struttura che si origina dal calcagno fino a raggiungere le dita del piede, che ha il compito di sostenere la volta plantare. L'eziologia delle fasciti e' multifatto...

  • Lesioni muscolari (strappi, stiramenti, contratture e affaticamento muscolare)

    Che cosa sono? Le lesioni muscolari possono essere distinte in contratture, stiramenti o strappi del muscolo a seconda dell'interessamento della lesione di singole fibre o dell'intero ventre muscolare. L'elongazione provoca un dolore immed...

  • Tendinopatia del rotuleo

    Che cos'è? Da un punto di vista anatomo-patologico, il quadro può essere di semplice infiammazione dei tessuti peritendinei (peritendinite), di degenerazione del tendine (tendinosi) o di infiammazione e/o di degenerazione dell’inserzione t...

  • Lesioni legamentose del ginocchio

    Che cosa sono? Le lesioni legamentose del ginocchio comprendono lesioni del Legamento Crociato Anteriore, del Legamento Collaterale Mediale, del Legamento Collaterale Laterale e del Legamento Crociato Posteriore e sono dovute nella maggior...

  • Lesioni meniscali

    Che cosa sono? I menischi, mediale e laterale, sono strutture fibrocartilaginee di forma semilunare interposti tra femore e tibia. Hanno 2 funzioni principali: aumentano la superficie di contatto femoro-tibiale contribuendo a stabilizzare ...

Patologie osteoarticolari

  • Artrosi del ginocchio

    Che cos'è? L’artrosi del ginocchio, o gonartrosi, è la più comune malattia del ginocchio in età senile. E’ una malattia cronico-degenerativa, che porta ad un danno articolare crescente fino a comportare un grado significativo di disabilità...

  • Artrosi della caviglia

    Che cos'è? L’artrosi della caviglia interessa l’articolazione tibio-tarsica ossia lo snodo tra le estremità della tibia e perone e l’astragalo posizionato nella parte superiore del piede. Detta articolazione è soggetta al peso corporeo e c...

  • Artrosi della MF1 (alluce rigido)

    Che cos'è? L'alluce rigido è una patologia che colpisce l'articolazione metatarsofalangea del primo dito del piede. Causa dolore ed una progressiva perdita di movimento fino alla completa rigidità articolare. Si tratta di un problema artro...

  • Periartrite scapoloomerale, artrosi scapolo-omerale

    Che cos'è? La Periartrite Scapolo Omerale è una malattia infiammatoria che coinvolge i tessuti di natura fibrosa, che circondano l’articolazione: tendini, borse sierose e tessuto connettivo. Questi appaiono alterati e possono frammentarsi ...

  • Rizoartrosi

    Che cos'è? L’articolazione che sta alla base del pollice è detta trapezio-metacarpale, poiché è formata da un ossicino del polso (il trapezio) e il primo osso metacarpale Il suo nome viene spesso abbreviato con la sigla “TM”. La forma dell...

  • Condropatia femororotulea (danno cartilagineo)

    Che cos'è? La condropatia è una sofferenza del tessuto cartilagineo (si parla di condromalacia quando è in atto un processo degenerativo) attorno all'osso. In genere si individuano tre gradi di gravità della patologia: 1) rammollimento del...

  • Hai bisogno di un consulto medico?

    Il dott. Morandi riceve su appuntamento a Milano, presso Washington Medical Center.